LA TECNOLOGIA

Dry Protecion System Technology e Biopass

L’aspetto maggiormente caratterizzante l’innovazione consiste nella preparazione di una premiscela per alimenti medicamentosi utilizzando il principio attivo che viene rivestito e, conseguentemente protetto, da una capsula gelatinosa di matrice lipidica. La tecnologia in questione prende il nome di DRY PROTECTION SYSTEM (D.P.S.) Technology. Questa particolare formulazione ha garantito al principio attivo l’ottenimento di caratteristiche fisico-chimiche uniche nel suo genere.

La riduzione della polverosità, con conseguente riduzione del fenomeno della “cross contamination” negli impianti, è solo uno dei vantaggi tecnici ottenibili con questo particolare processo formulativo che è stato messo a punto anche per contribuire ad aumentare la stabilità del principio attivo incorporato nei mangimi pellettati.

I risultati ottenuti con il D.P.S. sono stati così rilevanti da suggerirne l’estensione ad altri importanti prodotti medicati per suini della TREI. Anche questi prodotti, grazie al particolare processo di formulazione, oltre ad assicurare stabilità e bassa pulverulenza permettono, una volta assunti con gli alimenti, un passaggio del tratto gastrico senza subire degradazioni significative e svolgendo pertanto completamente l’azione antibatterica nei tessuti target.

Nel campo delle polveri solubili, sono state registrate formulazioni a elevata stabilità in soluzione acquosa sempre nel rispetto della qualità e dell’efficacia.

Sulla base delle conoscenze acquisite con la tecnologia D.P.S. e grazie alla particolare attenzione alla ricerca e alla innovazione, TREI ha messo a punto nel settore della nutrizione animale la linea di premiscele BIOPASS®, di acidificanti microgranulati e preparazioni vitaminiche a elevata biodisponibilità.

La tecnologia BIOPASS® è di derivazione farmaceutica e consente di ottenere, da matrici lipidiche, delle strutture gelificate che proteggono i principi attivi nel rumine e li liberano attraverso successivi passaggi di solubilizzazione e rilascio nel tratto intestinale per essere assorbiti e utilizzati dall’animale.

  • Matrici lipidiche

  • Strutture gelificate e protezione principi attivi

  • Principi attivi vengono liberati attraverso processi di solubilizzazione e rilascio

  • Gli animali assorbono e utilizzano i principi attivi

La tecnologia M.L.P. (Multy Layer Protection) utilizzata per la realizzazione delle premiscela per alimenti medicamentosi è un’altra innovativa metodologia di produzione della TRE I. L’utilizzo di questa tecnologia produttiva consente l’ottenimento di prodotti granulari con granuli di grandezza costante; questo facilita la miscelabilità dei prodotti nei mangimi, l’abbattimento della pulverulenza e contribuisce a ridurre i fenomeni di contaminazione crociata tipica degli impianti di produzione di mangimi.